• 29 maggio 2020

    Effetti del Coronavirus, calo dei consumi di
    carburanti: Regione Liguria tra le più colpite

    Effetti del Coronavirus, calo dei consumi di<BR>carburanti: Regione Liguria tra le più colpite
    Nel primo trimestre 2020, per effetto del lockdown imposto a causa del Coronavirus, i consumi di benzina per autotrazion...
    22 maggio 2020

    Dati alla mano, per l’auto il 2020 sarà un
    annus horribilis: il peggiore da inizio secolo

    Dati alla mano, per l’auto il 2020 sarà un<BR>annus horribilis: il peggiore da inizio secolo
    In due mesi il crollo medio è stato dell'80 per cento, con 370mila prime iscrizioni di veicoli in meno, 300mila delle qu...
    12 maggio 2020

    Appello Aci, Anfia, sindacati: all’emergenza
    si risponde con incentivi alla rottamazione

    Appello Aci, Anfia, sindacati: all’emergenza<BR>si risponde con incentivi alla rottamazione
    Il mondo dell'auto chiede con forza al governo incentivi per la rottamazione e l'acquisto di auto e veicoli commerciali...
  • 28 aprile 2020

    Forum Automotive 2020: confronto online
    sulle prospettive di un settore in piena crisi

    Forum Automotive 2020: confronto online<BR>sulle prospettive di un settore in piena crisi
    Dalla certezza del baratro economico scavato dal coronavirus alle prospettive e alle proposte per la ripartenza del sett...
    08 aprile 2020

    Il Gruppo Bandini aiuta la Croce Rossa
    per sostenere chi opera con coraggio

    Il Gruppo Bandini aiuta la Croce Rossa<BR>per sostenere chi opera con coraggio
    Il Gruppo Brandini decide di sostenere la Croce Rossa Italiana, e lo fa nel pieno della drammatica emergenza da Coronavi...
    31 marzo 2020

    Effetti Coronavirus: filiera automotive
    chiede interventi urgenti a Commissione Ue

    Effetti Coronavirus: filiera automotive<BR>chiede interventi urgenti a Commissione Ue
    Tutta la filiera europea dell'automotive ha chiesto un rinvio delle normative europee sulla riduzione di CO2, fissate pe...
  • 23 marzo 2020

    Covid-19: per l’industria dell’auto in gioco
    14 milioni di posti di lavoro nell'Unione

    Covid-19: per l’industria dell’auto in gioco<BR>14 milioni di posti di lavoro nell'Unione
    Il dilagare del contagio da Covid-19 sta costringendo in questi giorni la maggior parte dei costruttori di autoveicoli a...
    11 marzo 2020

    Autoprometec: il 2019 dell’autoriparazione
    chiude in positivo con prezzi attesi in calo

    Autoprometec: il 2019 dell’autoriparazione<BR>chiude in positivo con prezzi attesi in calo
    Chiude in positivo il 2019 il settore dell'assistenza alle auto per ciò che riguarda le attività di officina. È quanto e...
    27 febbraio 2020

    Coronavirus: secondo Moody’s gli effetti sul
    mercato automotive si placheranno nel 2021

    Coronavirus: secondo Moody’s gli effetti sul<BR>mercato automotive si placheranno nel 2021
    L'agenzia di rating Moody's ha analizzato l'impatto del coronavirus sulla filiera dell'automotive e stima che la crescit...
  • 21 febbraio 2020

    Polizze auto: finti clienti nelle agenzie
    per smascherare abusi o irregolarità

    Polizze auto: finti clienti nelle agenzie<BR> per smascherare abusi o irregolarità
    Finti clienti che acquistano polizze, nelle agenzie o anche online, per individuare eventuali abusi o irregolarità delle...
    14 febbraio 2020

    Milano capitale della mobilità del futuro:
    ad aprile l’Expo della rivoluzione elettrica

    Milano capitale della mobilità del futuro:<BR>ad aprile l’Expo della rivoluzione elettrica
    Si terrà a Milano, nell'ambito della Design Week 2020 di Milano, ONe, expo dedicata alla "e-culture" che verte su elettr...
    30 gennaio 2020

    Leasing, 2019 in leggero calo: crollo dei
    contratti normali, tiene il lungo termine

    Leasing, 2019 in leggero calo: crollo dei<BR>contratti normali, tiene il lungo termine
    L'anno scorso il settore del leasing nel suo complesso ha registrato un calo del giro d'affari del 3,2 per cento poco so...
  • 24 gennaio 2020

    Pneumatici illegali: in Italia ogni anno 40mila
    tonnellate immesse in nero nel mercato italiano

    Pneumatici illegali: in Italia ogni anno 40mila<BR>tonnellate immesse in nero nel mercato italiano
    Ogni anno in Italia si stima vengano immesse illegalmente nel mercato nazionale tra le 30 e le 40mila tonnellate di pneu...
    16 gennaio 2020

    Evento “Eva al Volante”: donne alla guida
    di auto storiche alla scoperta della Toscana

    Evento “Eva al Volante”: donne alla guida<BR>di auto storiche alla scoperta della Toscana
    Si chiama "Eva al Volante", l'evento dell'Automotoclub Storico Italiano in programma dal 13 al 15 marzo prossimi e dedic...
    23 dicembre 2019

    A tutti i clienti e a tutti i soci, il Consorzio
    Doc Toscana-Liguria augura Buone Feste

    A tutti i clienti e a tutti i soci, il Consorzio<BR> Doc Toscana-Liguria augura Buone Feste
    A tutti gli autoriparatori clienti del Doc di Lucca, Massa Carrara, Pistoia e La Spezia, i concessionari, i logistici, i...

    Visualizza lo storico news

    • Post-Covid: Italia ancora senza incentivi
      29 maggio 2020 - Mentre la Francia vara un maxi-piano da 8 miliardi per la mobilità e la Germania si appresta a presentare una manovra analoga, l'Italia per il momento non si occupa di sostegni per il settore automotive facendo vedere nero agli operatori di un settore che, nel complesso, rappresenta il 10 per cento del pil nazionale...

    • Come ci muoveremo 'dopo'?
      27 maggio 2020 - Superata l'emergenza Covid, sette italiani su dieci utilizzeranno l'auto per i propri spostamenti; soltanto uno su dieci tornerà a servirsi dei mezzi pubblici, ritenuti poco sicuri sotto il profilo sanitario; la quota restante si divide tra bicicletta, scooter o moto, bike o car sharing. Complice la crisi economica, per l'acquisto di una nuova auto il 47...

    • Coronavirus: l’incubo Renault
      25 maggio 2020 - Continuano a farsi sentire gli effetti devastanti dell'emergenza coronavirus sul mercato dell'automotive. Questa volta a farne pesantemente le spese è Renault che sarebbe "in seria difficoltà finanziaria" e bisogna agire "urgentemente", perché "può scomparire": questo l'avvertimento lanciato dal ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire...

    I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK