Nissan Leaf, auto elettrica più venduta
nel mondo, in Italia e ora anche in Europa

La Nissan Leaf è da sempre l'auto elettrica più venduta al mondo e in Italia e ora, nella prima metà dell'anno, anche in Europa: la vettura elettrica a zero emissioni continua a conquistare clienti in tutto il continente. Tra gennaio e giugno 2018 sono stati immatricolati in Europa oltre 18mila nuovi esemplari di Nissan Leaf.

I clienti europei hanno ordinato in totale più di 37mila nuove Leaf dall'inizio delle vendite avviate lo scorso ottobre 2017. In Italia Nissan ha immatricolato 2.600 Nissan Leaf dal lancio ad oggi confermandosi come l'auto 100 per cento elettrica più venduta nel nostro Paese e dallo scorso dicembre ha registrato circa 1.500 ordini per il nuovo modello di Nissan Leaf, pari a circa 2 volte il numero delle unità vendute negli ultimi 2 anni.

La domanda che ha interessato la nuova Nissan Leaf nei primi sei mesi dell'anno ne consolida la posizione di auto elettrica più venduta al mondo, con oltre 340mila unità vendute su scala globale dal lancio della prima Leaf nel 2010. Di recente, la casa automobilistica ha consegnato la 100millesima Nissan Leaf a un cliente europeo.



  • Da Ania-Polstrada i kit 'Street control'
    14 dicembre 2018 - Il 6,3 per cento del totale veicoli, con punte del 10 nel sud Italia, circola senza essere assicurato. È il dato allarmante - che riguarda 2,8 milioni di vetture - emerso al convegno nazionale 'La sicurezza stradale: tra esigenze di sicurezza, tecniche investigative e tutela amministrativa', organizzato a Cagliari dalla Polstrada. Da qui il protocollo...

  • Auto elettrica: allarme lavoro
    12 dicembre 2018 - Finora si è sempre parlato dei positivi effetti ambientali legati a un passaggio sempre più massiccio alla mobilità elettrica. Qualcuno però ha cominciato ora a considerare anche quali potranno essere le conseguenze per il mondo dell’industria automotive, e in particolare per quel che concerne l’occupazione. Ebbene...

  • Gomme online: ma l'Iva chi la paga?
    10 dicembre 2018 - Se si acquistano online pneumatici eccessivamente a buon mercato, è molto probabile che il venditore abbia evaso l'Iva. Lo rileva un articolo pubblicato sul Sole 24 Ore, a firma di Anna Abagnale e Benedetto Santacroce, che punta il dito su "certe pubblicità che accennano a vendite in regime di esenzione". Una "concorrenza sleale...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK